Quanto costa un matrimonio al castello delle cerimonie

Quanto costa un matrimonio al Castello delle cerimonie?

Il costo medio per persona in questo luogo dove celebrare le cerimonie si aggira attorno ai cento euro.
Ovviamente il prezzo sale nel momento in cui si richiedono servizi particolari e addobbi originali.

Dove si trova Castello delle cerimonie?

Questo castello si trova presso il Grand Hotel La Sonrisa situato a Sant’Antonio Abate.
Il nome deriva dalla tappezzeria e dagli arredi presenti al suo interno.

Quanto costa un evento al Castello del boss delle cerimonie?

Generalmente un evento presso questa struttura ha un costo medio che si aggira attorno ai settanta euro per notte, prezzo che potrebbe essere variato a seconda della condizione del mercato e ovviamente in base al tipo di cerimonia che si organizza.

Quanto dista il castello delle cerimonie da Napoli?

La distanza tra questi luoghi è di circa 33 chilometri.

Quante sale ha il castello delle cerimonie?

Le sale presenti all’interno del castello sono circa cinquanta anche se sono poche quelle che possono essere adeguate allo svolgimento di una cerimonia particolare, pertanto occorre prendere in considerazione questo aspetto in fase di scelta.

Chi è il proprietario del castello delle cerimonie?

Antonio Polese è il proprietario del Castello nonché il conduttore della trasmissione televisiva.

Quanto costa una festa alla Sonrisa?

Considerando i diversi menù e le tipologie di eventi che possono essere organizzati, generalmente il prezzo di un evento che viene celebrato presso questo luogo si aggira tra gli ottanta e i centoventi euro.

Quante camere ha la Sonrisa?

Le camere della Sonrisa sono circa cinquanta, tutte arredate con uno stile veneziano e caratterizzate da diversi comfort tipici dei giorni attuali.

Quanto costa un matrimonio al Sud?

Il matrimonio al sud, che spesso viene celebrato con festeggiamenti particolari e soprattutto con tanti aspetti curati nel dettaglio, ha un costo minimo di venti mila euro che sale a seconda delle scelte effettuate dagli sposi.

Dove abitano Imma e Matteo?

Entrambi abitano a Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli.

Chi sono Imma e Matteo?

Imma Polese è la proprietaria del Castello delle Cerimonie mentre suo marito Matteo è un laureato in Economia e Commercio.
I due lavorano per l’attività di famiglia di Imma e sono sposati da trent’anni.

Quanto costa una notte al castello di Don Antonio?

Una notte presso il Castello di Don Antonio ha un costo di settanta euro secondo le ultime offerte proposte dalla coppia.

Quanto è grande la Sonrisa?

La Sonrisa ha una dimensione complessiva di 50 mila chilometri quadrati e permette anche di trascorrere una giornata nell’immenso parco e nella piscina idromassaggio presente nella parte esterna della villa.

Come nasce la Sonrisa?

Matteo, che inizialmente voleva essere un ciclista, inizia a lavorare come macellaio per mantenere i propri studi in Economia e Commercio.
Nel 1988 arriva la grande svolta quando trasforma il suo ristorante nel Castello che tutti oggi conoscono grazie alla trasmissione televisiva.

Quando ha aperto la Sonrisa?

La Sonrisa ha aperto nel 1979 e solo dieci anni dopo è divenuta famosa per essere il luogo dove si celebrano i matrimoni da sogno.

Quanto costa il pranzo al Castello delle cerimonie?

Questo dipende dal tipo di pietanze che si decide di consumare ma, generalmente, si parla di un prezzo minimo di centoventi euro circa.

Quanto costa un matrimonio al Castello La Sonrisa?

Il matrimonio completo, con aspetti standard, ha un costo che varia tra gli ottanta e i 120 euro a persona, che possono aumentare a seconda delle decisioni degli sposi.

Quanto costa un matrimonio napoletano?

Trattandosi di un tipo di cerimonia particolare, il prezzo minimo è di diciotto mila euro e comprende anche il viaggio di nozze e altri aspetti accuratamente studiati da Imma e Matteo Polesi.

Dove si trova il castello del boss delle cerimonie?

Il Castello si trova a Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli e dista 33 chilometri dal centro abitato.

Come si fa a partecipare al boss delle cerimonie?

Sfruttando il sito di Real Time e inviando tutti i propri dati alla redazione, che si occuperà poi di contattare gli sposi qualora questi siano ancora intenzionati a organizzare con i coniugi Polesi il loro matrimonio.