Ultimo aggiornamento: 24-10-2014 - 23:03
Venerdì 24 Ottobre 2014

Scherma

Torna a Pisa il Torneo Internazionale Cadetti, giunto alla tredicesima edizione

Pisa - 10/01/2011

Per gli amanti dello sport appuntamento da non perdere venerdì 14 gennaio e sabato 15 gennaio presso gli impianti sportivi del CUS, in via Chiarugi.

Parteciperanno 640 schermidori under 17 provenienti da 30 nazioni.

Il comunicato dell'Amministrazione Comunale

Giunto alla sua tredicesima edizione, il Torneo Internazionale Cadetti torna a Pisa dopo aver fatto tappa nei comuni di Bientina, Santa Maria a Monte e Fucecchio.
Il Torneo nacque 12 anni orsono. La prima edizione risale infatti al lontano 1999 e per i primi sei anni rimase abbinato alle Industrie Pontederesi Piaggio che fu sponsor principale, e che, oltre a contribuire alle spese di organizzazione, forniva il più ricco montepremi per una manifestazione giovanile di scherma: uno scooter ad ogni vincitore. Venendo meno il contributo della Piaggio, il torneo é comunque proseguito negli anni organizzato dal Circolo Scherma Navacchio, Club Scherma Valdera di Pontedera e il Club Scherma F. De André, dell'Istituto Comprensivo omonimo di San Frediano a Settimo che hanno dovuto trovare negli anni una sede più adatta a contenere il sempre crescente numero di atleti partecipanti.
 
Tant'é che dallo scorso anno la Federazione Europea Scherma ha dovuto definire un tetto massimo alle iscrizioni dopo che la XII edizione del Torneo Cadetti, svoltasi a Fucecchio, aveva raggiunto la quota di 1050 atleti in rappresentanza di 30 Nazioni per le sei gare in programma (spada maschile e femminile, fioretto maschile e femminile e sciabola maschile e femminile).
Quest'anno la Federazione Europea di Scherma ha lasciato agli organizzatori le sole armi di spada e fioretto (l'onere di organizzare la gara di sciabola é stata presa dalla federazione islandese) e, nonostante il numero di partecipanti si potesse stimare inferiore all'anno precedente, il comitato organizzatore ha immediatamente pensato di riportare la manifestazione nella provincia di Pisa (Fucecchio é in provincia di Firenze, anche se al confine, NdA) e, più precisamente, nel suo Capoluogo, potendo contare sugli impianti del CUS tali da offrire spazi sufficienti per garantire lo svolgimento delle gare.

Sfogliare l'albo d'oro delle edizioni precedenti é avere conferma che questo torneo (uno dei più longevi fra i tornei under 17 nel panorama della scherma internazionale) offre ogni anno un livello tecnico di rilievo assoluto: su tutti spiccano i Campioni del Mondo Assoluti Baldini e Cassarà, per il fioretto maschile e Quondamcarlo e Moellhausen per la spada femminile.

Da quando due anni fa la Federazione Europea Scherma ha istituito il Circuito Europeo Cadetti che vede la partecipazione dei migliori schermitori under 17 non solamente europei, ma di ogni parte del mondo, il Torneo ne é entrato a far parte di diritto essendo stato del circuito stesso un precursore.

E su questi presupposti, venerdì 14 gennaio e sabato 15 gennaio i 640 atleti provenienti da ogni 30 Nazioni di ogni parte de Mondo (dai cugini francesi, ai più lontani australiani, giapponesi, statunitensi, russi) scenderanno nelle pedane allestite negli impianti del CUS Pisa, Via Chiarugi con il seguente programma: spada maschile e femminile venerdì 14 gennaio, ore 8 e 10 rispettivamente e fioretto maschile e femminile il giorno seguente, sabato 15 gennaio, con stesso orario. 
Le finali sono previste intorno alle ore 19.00 per tutte e quattro le manifestazioni.

Da non dimenticare il patrocinio alla manifestazione della Regione Toscana, della Provincia di Pisa e dei Comuni di Pisa, Cascina e Pontedera.
Inoltre in un periodo dell'anno notoriamente "debole" per il turismo é senz'altro lodevole la collaborazione instauratasi con l'azienda promozione del turismo della provincia di Pisa, che ha voluto contribuire attivamente alla riuscita della stessa non lasciandosi scappare l'opportunità di avere a Pisa un migliaio di persone affamate sì di sport, ma anche di arte, cultura e ospitalità. Appuntamento per tutti, quindi, venerdì e sabato al CUS e, per chi lo volesse, anche la domenica per una giornata di scherma, stavolta con i migliori fiorettisti italiani under 14 impegnati dalle ore 9 nel IV Trofeo Giusti.

Accade in città

Amedeo Modigliani

dal 03/10/2014 al 15/02/2015
La grande mostra a Palazzo Blu

Fare teatro in carcere

il 24/10/2014
Armando Punzo e la storia di una utopia realizzata

Arrivano i dinosauri

dal 25/10/2014 al 31/01/2015
Il mesozoico diventa 3d

Chi è Tribolo?

il 31/10/2014
Nuova spedizione per svelare il mistero

Ultime notizie da...

Acque SpA

Possibili disagi al PuntoAcque di Pisa

Aoup - Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana

Andrologia: congresso con esperti da tutt'Italia

Arma dei Carabinieri

Sfruttamento della prostituzione: due arresti

Asl 5

Delegazione di pneumologi dall’Università di Istanbul in visita a Volterra per apprendere le tecniche di Auxilium Vitae

Bandi, corsi e concorsi

Corso di apicoltura

Camera di Commercio

Dal 20 di ottobre il Registro Imprese “parla” inglese

Cesvot

Volontariato e politica: verso una nuova alleanza?

Club lettura Pisa

Nuovo ciclo di incontri dedicato alla letteratura africana

Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Alle Toti, in anteprima un cartone animato sulla navigazione sicura in rete.

Coldiretti

Danni per i lupi: come avere gli indennizzi

Comune di Pisa

Contributi al commercio di vicinato: domande fino al 29 ottobre

Confesercenti

Ok al piano Stazione

CTT - Nord

Sciopero 24 ottobre, USB

Cus - Centro Universitario Sportivo

Trasferta vincente per l’under 18 del Cus a Pistoia

Enel

Riscaldare la tua casa in modo efficiente

Ferrovie dello Stato

FS: sciopero di venerdì, Frecce Trenitalia regolari

Geoplan

Online la cartina di Pisa, ecco il link

Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli

Nominata la prima guardia donna

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Polizia Municipale

Tirrenia: sventato furto in una villetta

Prefettura di Pisa

Vertenza dei Cantieri Pisani: incontro in Prefettura

Salute

Infezioni Ospedaliere: a Pisa rete d'eccellenza per il controllo

Scuola Superiore Sant'Anna

Turismo, soltanto la sua rivoluzione copernicana può salvare la Versilia?

Università di Pisa

Il Prof. Marumi Kado spiega gli obiettivi dei nuovi esperimenti a LHC del CERN