Ultimo aggiornamento: 23-04-2017 - 17:12
Domenica 23 Aprile 2017

PisaMover, i ragazzi dell'ITIS a lezione nella sala comandi

I primi passeggeri entusiasti della neonata navetta elettrica

Pisa - 20/03/2017

Ieri, domenica 19 marzo, sono salite sul PisaMover tra le 6000 e le 6500 persone, alcuni passeggeri che andavano o tornavano dall'aeroporto e tanti curiosi. Continua quindi la campagna di informazione per spingere al cambio di abitudini. Stamani, lunedì 20 marzo, presso la Sala Conferenze della Pisamo l'amministratore unico Fabrizio Cerri ha tenuto una conferenza sul People Mover ai ragazzi di tre classi dell'ITIS Leonardo da Vinci spiegando loro il funzionamento ed i vantaggi. I giovani studenti erano molto incuriositi dall'opera inaugurata sabato 18 marzo e alla fine hanno rivolto a Cerri alcune domande cui il relatore ha esaurientemente risposto.


 

I punti salienti su cui si è soffermato Cerri sono stati la riqualificazione dei quartieri San Marco e San Giusto che grazie alla costruzione del Pisa Mover hanno goduto di un vero e proprio restyling, dalla riasfaltatura e allargamento delle strade alle nuove piste ciclabili. In seguito ha parlato di Pegaso, il sistema tariffario che consente un utilizzo combinato delle diverse modalità di trasporto extraurbano ed urbano, tramite il quale il passeggero, acquistando un unico titolo di viaggio, può sfruttare pienamente le opportunità offerte dalla rete del trasporto pubblico regionale sia su treno che su autobus che sul PisaMover. Alla fine della conferenza tutti in carrozza per vedere coi propri occhi cos'è e come funziona il PisaMover. Dopo aver fatto un giro, essere arrivati all'aeroporto e aver fatto qualche foto della navetta elettrica, i ragazzi sono scesi alla fermata intermedia, all'altezza dei parcheggi scambiatori di Via di Goletta e dell'Aurelia per visitare la sala comandi. Qui i tecnici del People Mover hanno spiegato ai ragazzi il funzionamento e le particolarità del neonato trenino. Anche in questo caso i ragazzi hanno potuto esaudire le loro curiosità grazie alla disponibilità dei tecnici che, molto ben disposti, hanno risposto alle domande dei giovani studenti.

I passeggeri intervistati stamani si dichiarano molto soddisfatti della nuova connessione completamente automatica e veloce appena realizzata, tanti i commenti positivi: «Ora che abbiamo preso il PisaMover siamo sempre più convinti che non conviene puntare sull'aeroporto di Firenze - dicono in coro quattro passeggeri provenienti dal Capoluogo di Regione della Toscana - con questo nuovo mezzo riusciamo ad arrivare dallo scalo di Pisa alla stazione di Firenze in poco tempo e spendendo molto poco; per noi bisogna puntare sul Pisa Mover e di conseguenza sull'aeroporto di Pisa che sono già all'avanguardia».

«Dall'aeroporto alla stazione in meno di 5 minuti, siamo molto soddisfatti della realizzazione del PisaMover - dice un passeggero pisano che arriva dall'aeroporto - secondo me andrebbe pubblicizzato molto di più per far conoscere alle persone le potenzialità reali di quest'opera». «E' molto comodo il Pisa Mover e anche molto pulito, - dice un passeggero proveniente dall'hinterland di Firenze -, tra sei mesi faremo un altro viaggio e speriamo di ritrovarlo ancora pulito come è oggi». «E' un opera molto importante - commenta un cittadino pisano che viaggia in direzione Aeroporto - che collega bene l'aeroporto alla stazione; secondo me dovrebbero essere investiti più soldi in pubblicità per poter comunicare anche a chi non è di Pisa, soprattutto ai pendolari, le potenzialità del PisaMover e il fatto che posteggiare la macchina nei parcheggi scambiatori costa meno rispetto a lasciarla in centro a Pisa ed è più salutare per se stessi e per gli altri». Difatti rispetto alle giornate inaugurali la presenza di autoveicoli nei parcheggi scambiatori stenta ancora a decollare, stamani c'erano una sessantina di macchine, ma se la campagna di informazione e le iniziative connesse continueranno ad essere martellanti allora a breve i due parcheggi saranno pieni.

Alessandro Leggio

Accade in città

Dialogar di scienza sperimentando sotto la Torre

dal 01/04/2017 al 31/05/2017
15° edizione della Ludoteca Scientifica

Agrifiera 2017

dal 22/04/2017 al 01/05/2017
La 109° edizione con animali, balli, cibo e tanto altro

Le colombe

dal 07/04/2017 al 07/05/2017
Esposizione dei disegni di Floriano Bodini

25 aprile dedicato a Mirella Vernizzi

dal 19/04/2017 al 05/05/2017
Il programma delle celebrazioni a Pisa

Ultime notizie da...