Ultimo aggiornamento: 27-05-2017 - 14:44
Sabato 27 Maggio 2017

Un mercoledì sì, uno no. Purosangue di Francesca Petrucci

Rubrica bisettimanale per una lettura felice

Pisa - 11/01/2017

“Purosangue”, edito da MdS (Mani di Strega), si legge tutto d’un fiato e è merito della scrittrice, Francesca Petrucci. Fin dalle prime pagine, quando si iniziano a delineare l’intreccio e i personaggi, la narrazione segue sciolta e ad ogni passo ci invita a proseguire, come un amico che ci apre la strada verso luogo tutto da scoprire.

Con questo passo, andante, si accompagna il maresciallo Pulvirenti, purosangue siciliano, ma traferito dall’arma in Toscana, a Borgonovo vicino a Pisa. Nonostante il romanzo si occupi di un’indagine che ruota attorno ad alcuni delitti, compiuti su animali, è Pulvirenti, il vero protagonista. «Per scrivere un libro ci vuole tempo – afferma Francesca Petrucci e continua -. Da tempo io avevo immaginato il maresciallo e con lui ho conversato molto: mi raccontava cosa faceva e perché, si confidava con me. È un personaggio che conosco bene». E il lettore se ne rende conto, perché ogni singolo accadimento della narrazione, ogni singolo episodio ci fa scoprire un lato nuovo dei personaggio, del suo carattere. Il tutto con solida verosimiglianza.

Ciò vale anche per gli altri personaggi che popolano l’immaginario di “Purosangue”. Da Donna Carter, algida irlandese dalla forte corazza, che Pulvirenti riuscirà a scalfire, all’appuntato Talamucci e alla cuoca Piera che parlano in vernacolo pisano e sono maestri nella ‘nzuppa alla Toscana. «Mi è venuto naturale dare ai personaggi del luogo caratteristiche locali – dice Francesca e continua -. Questo libro è anche un tributo alla Toscana e a San Rossore in particolare».

No bisogna dimenticare che il tema centrale di “Purosangue” ruota intorno al mondo animale: l’indagine si avvia dalle uccisioni di due amici a quattro zampe; poi, nella storia assumeranno un’importanza centrale i cavalli, da corsa, come quelli che alleva Donna Carter. «Il mio grande amore per gli animali traspare anche in questo romanzo – racconta Francesca che ha un cane e ha da sempre praticato l’equitazione -. Io dico che la mia penna è tutta per loro, gli amici a quattro zampe».

«Considerando il poco tempo che abbiamo, la lettura di un libro deve lasciare qualcosa di positivo. Io spero che questo libro sia una buona compagnia» conclude Francesca Petrucci.

“Purosangue” è una felice compagnia e una bella narrazione.

(Si ringraziano Elena Rossi e il collettivo di artisti "Secondo Piano a Sinistra" di via Tavoleria 20, Pisa)

Luca Della Maggiora

Video

Accade in città

Le Notti dei Cavalieri

dal 23/05/2017 al 18/06/2017
21 appuntamenti serali nella piazza delle 7 vie

Danteprima

dal 25/05/2017 al 28/05/2017
Quattro giorni di incontri, mostre, installazioni ed eventi

La cucina che cura

il 31/05/2017
Martin Halsey ospite a Pisa per una conferenza sul tema

Shakespeare and Co

dal 24/05/2017 al 31/05/2017
Cosa succede quando al Bardo manca l'ispirazione?

Ultime notizie da...

Aoup - Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana

Il professor Tommaso Simoncini eletto presidente della European menopause and andropause society

Arma dei Carabinieri

Lotta al commercio abusivo: raffica di sequestri in zona Duomo

Arpat

Opportunità di lavoro nelle istituzioni pubbliche: seminario con Arpat

Asd Cascina

Cambiano allenatore e direttore sportivo

Asd Pisa Bocce

Torneo di Sant'Ubaldo: ecco i vincitori

Barman

I pisani alla competizione Quinta Essentiae

Biblioteca comunale

Biblioteca comunale, gli orari di maggio e giugno

Caritas

E...state al servizio: giovani al lavoro per aiutare gli altri

Cna - Confederazione Nazionale Artigiani

La regione finanzia a CNA e Artieri Alabastro la formazione

Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Un assegno da 1000 euro ad una scuola di Lajatico

Coldiretti

Furti di bestiame: rubati 40 capi ad un'azienda pisana

Comune di Cascina

Un veicolo dotato di speciali telecamere geolocalizzerà tutti i cartelloni sulla Tosco Romagnola e in altre strade del Comune

Comune di Vecchiano

Bufalina: spiaggia pulita grazie ai volontari

Comune di Vicopisano

Il Comune di Vicopisano sollecita una buona legge sul testamento biologico

Confcommercio

“Smile and Ride”: negozio di vendita e noleggio bici in zona stazione

CSI - Centro Sportivo Italiano

17° campionato nazionale di tennistavolo, due medaglie pisane

Cus - Centro Universitario Sportivo

Canottaggio: quattro medaglie ai Campionati Nazionali Universitari

Edizioni ETS

Un druido a San Rossore, in libreria l'ultima storia di Chiara Cini

Enel

Energia: anche a Pisa stop al Teleselling, Enel non chiamerà più al telefono i potenziali nuovi clienti

Guardia di Finanza

Sequestrate 11mila scarpe contraffatte

Motoclub Pellicorse

Il Motocross protagonista al Santa Barbara con belle e combattute gare

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Prefettura di Pisa

Zona stazione e centro storico: pattugliamenti, controlli e arresti

Regione Toscana

Sicurezza stradale, nell'area pisana co-finanziati 5 progetti per oltre 342mila euro

Scuola Bonamici

Gli allievi della Scuola Bonamici in concerto all'Arengario di Firenze

Sport pisano

Nasce l'Atletico Cenaia

Università di Pisa

I bioingengeri dell'Università di Pisa fra i padri dell'Homo Creatus

Widiba

Incontri per l'educazione finanziaria