Ultimo aggiornamento: 21-07-2017 - 17:52
Venerdì 21 Luglio 2017

Salviamo Nicosia: partita la campagna di crowdfunding, ecco come contribuire

11/04/2017

“Coloriamo insieme il futuro di Nicosia”. Questo lo slogan sul grande telo che ha vestito la facciata di Nicosia l’1 e 2 aprile scorsi. Così l’associazione Nicosia nostra, con il sostegno del Comune di Calci, ha dato inizio al nuovo progetto “Da un abbraccio a… Un crowdfunding per Nicosia”, un progetto di raccolta fondi per il recupero delle aree verdi intorno al Convento di Sant’Agostino a Nicosia e il completamento dell’illuminazione della strada di accesso. L’occasione è stata la festa Le camelie del chiostro, giunta alla sua undicesima edizione, che si è svolta sabato 1 e domenica 2 aprile e che ancora una volta ha visto salire a Nicosia centinaia di visitatori, che hanno sfidato le previsioni meteo non proprio favorevoli. Il momento di inizio è stato accompagnato dalla musica della Premiata Filarmonica Giuseppe Verdi di Calci e dal flashmob animato dalla scuola di ballo Bodylab di Pisa. A presentare il progetto sono stati Massimiliano Ghimenti, Sindaco del Comune di Calci, e Sandro Bernardini, Presidente dell’associazione Nicosia nostra.

Grazie all’accordo firmato tra il Comune di Calci e il Demanio per la concessione temporanea degli spazi verdi e del lazzeretto, è possibile iniziare a recuperare alcune zone che circondano il complesso. Partendo da piccoli e importanti passi per far rivivere Nicosia e riportarla a essere nuovamente luogo di incontro, di socializzazione e di cura da parte di tutta la comunità. La concessione, della durata di due anni e mezzo, non consente di pensare a interventi che prevedono una progettualità e una realizzazione più a lungo termine, come per esempio il recupero del lazzeretto. Si è scelto quindi di partire dal recupero, la messa in sicurezza e la conseguente fruibilità di una porzione di bosco intorno al convento, importante per il suo valore ambientale e paesaggistico, perché rappresenta uno dei rarissimi esempi rimasti di foresta relitta mediterranea, e la messa in opera dell’illuminazione pubblica della via di accesso al convento, attualmente illuminata solo in parte.

In una seconda fase il progetto potrebbe essere completato con la riqualificazione dell'area pubblica di fronte all'accesso al convento, con il ripristino delle zone lastricate e dell'acciottolato, il rifacimento della parte carrabile con calcestruzzo architettonico, il ripristino e la creazione di idonee pendenze per la regimazione dell'acqua piovana e il restauro di un’edicola votiva.

La piattaforma scelta per il crowdfunding è “Produzioni dal basso”, www.produzionidalbasso.com (progetto “Da un abbraccio a… un crowdfunding per Nicosia”), attraverso la quale è possibile ritirare le somme raccolte anche senza il raggiungimento dell’importo previsto e che permette di dare una ricompensa a chi partecipa alla raccolta. Si parte da donazioni di un minimo di 5 euro fino a un massimo di 250 euro. Queste le ricompense che sono state pensate: 5 euro, ringraziamento sulla pagina Facebook e sul Blog dell'associazione; 15 euro, opuscolo e borsa in tela di cotone; 30 euro, visita guidata a Nicosia; 60 euro, stampa fotografica in bianco e nero 50x50 cm su supporto rigido; 150 euro, cena suggestiva al convento; 250 euro, visita guidata, cena suggestiva al convento e pubblicazione "Nicosia. Storie, leggende, misteri". Ci sarà tempo fino al 1° luglio per partecipare alla campagna.

Solo uno sforzo condiviso e partecipato può trasformare il sogno di una comunità in realtà. Perché un progetto di crowdfunding è un progetto che parte dalle persone, nel quale le persone fanno la differenza e possono cambiare veramente le cose. Per maggiori informazioni: associazione Nicosia nostra  nicosianostra@gmail.com - pagina facebook associazione Nicosianostra - nicosianostra.blogspot.it

Accade in città

Notte Blu di Tirrenia

il 21/07/2017
In arrivo un carico di musica e tanto divertimento

Marenia Non solo mare

dal 17/06/2017 al 03/09/2017
Tutti gli appuntamenti sul litorale per l'estate 2017

Cinema estivo al Giardino Scotto

dal 17/07/2017 al 03/08/2017
La programmazione dal 17 luglio al 3 agosto

Ma che musica

dal 21/07/2017 al 23/07/2017
Dal rock alla classica, con grandi successi e brani inediti

Ultime notizie da...

Acque SpA

PuntoAcque di Pisa: l’orario estivo

Aoup - Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana

Orari estivi punti ticket accettazione ambulatoriale e ricoveri

Arma dei Carabinieri

Buti, arrestato per ricettazione e truffa

Associazione Cento

Daniele Antognoli dona la sua ricca collezione di maglie al Museo del Pisa

Azienda Usl Toscana Nord Ovest

Nuovo consiglio dell’ordine regionale degli assistenti sociali

Bandi, corsi e concorsi

Penelopeia: i risultati del concorso di poesia

Camera di Commercio

Rating della legalità: 26 le imprese pisane a pieni voti

Cantiere Sanbernardo

Senza Filo Music Contest 2017: il bando dell'ottava edizione

Cinema Arsenale

Concerto della PFM, riduzione per i soci dell'Arsenale

Club Alpino Italiano

Cai Pontedera: corso di alpinismo su roccia

Cna - Confederazione Nazionale Artigiani

CNA Toscana Sapori apre la via dell’export in Cina per il nostro food&wine di qualità

Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Il sequenziamento del Dna con i nanopori funziona: uno studio del Cnr e Unifi lo dimostra

Coldiretti

42 incendi in 6 mesi in provincia di Pisa. I numeri verdi per segnalare con tempestività

Compagnia di San Ranieri

Festa di San Ranieri in Corsica

Comune di Cascina

Da lunedì 24 luglio entra in vigore l'orario estivo degli uffici comunali di Cascina

Comune di Palaia

Campi solari nel segno del volontariato

Comune di Pisa

Ufficio casa, gli orari estivi

Comune di Vecchiano

Contrasto alle truffe: campagna online

Confcommercio

Banchi in viale Gramsci per tutto luglio

Confesercenti

Romoli: «Bene i controlli contro l'abusivismo delle strutture ricettive»

Cus - Centro Universitario Sportivo

Il Rotary Club Pisa ha donato un defribillatore al Cus

Enel

Calci: nuova linea elettrica per la Certosa. Lunedì i lavori

Fondazione Intesa San Paolo

350mila euro per studi umanistici: il progetto pisano tra i cinque che si aggiudicano i finanziamenti

Miss Mondo Toscana

Miss Mondo Toscana, il primo casting

Motori

Dopo le emozioni di Le Mans, la scuderia Cetilar Villorba Corse torna a gareggiare in Austria

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Poste Italiane

Nel pisano cresce il risparmio postale: attivi 181mila libretti

Prefettura di Pisa

Concerti di Renato Zero e Andrea Bocelli: le misure per la sicurezza

Provincia di Pisa

Biblioteca Provinciale temporaneamente chiusa

Rete Farmacisti Preparatori

Campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono degli animali domestici

Scuola Superiore Sant'Anna

Certificazione ambientale: l'Europa prende a modello uno studio del Sant'Anna

Tiro a segno

7° prova di campionato Italiano BR-Production a Cascina, i risultati

Uisp

SummerBasket Uisp: vincono gli Sdeng

Università di Pisa

Gabriele Cimini selezionato per le Universiadi estive di Taipei