Ultimo aggiornamento: 25-06-2017 - 01:30
Domenica 25 Giugno 2017

Salviamo Nicosia: partita la campagna di crowdfunding, ecco come contribuire

11/04/2017

“Coloriamo insieme il futuro di Nicosia”. Questo lo slogan sul grande telo che ha vestito la facciata di Nicosia l’1 e 2 aprile scorsi. Così l’associazione Nicosia nostra, con il sostegno del Comune di Calci, ha dato inizio al nuovo progetto “Da un abbraccio a… Un crowdfunding per Nicosia”, un progetto di raccolta fondi per il recupero delle aree verdi intorno al Convento di Sant’Agostino a Nicosia e il completamento dell’illuminazione della strada di accesso. L’occasione è stata la festa Le camelie del chiostro, giunta alla sua undicesima edizione, che si è svolta sabato 1 e domenica 2 aprile e che ancora una volta ha visto salire a Nicosia centinaia di visitatori, che hanno sfidato le previsioni meteo non proprio favorevoli. Il momento di inizio è stato accompagnato dalla musica della Premiata Filarmonica Giuseppe Verdi di Calci e dal flashmob animato dalla scuola di ballo Bodylab di Pisa. A presentare il progetto sono stati Massimiliano Ghimenti, Sindaco del Comune di Calci, e Sandro Bernardini, Presidente dell’associazione Nicosia nostra.

Grazie all’accordo firmato tra il Comune di Calci e il Demanio per la concessione temporanea degli spazi verdi e del lazzeretto, è possibile iniziare a recuperare alcune zone che circondano il complesso. Partendo da piccoli e importanti passi per far rivivere Nicosia e riportarla a essere nuovamente luogo di incontro, di socializzazione e di cura da parte di tutta la comunità. La concessione, della durata di due anni e mezzo, non consente di pensare a interventi che prevedono una progettualità e una realizzazione più a lungo termine, come per esempio il recupero del lazzeretto. Si è scelto quindi di partire dal recupero, la messa in sicurezza e la conseguente fruibilità di una porzione di bosco intorno al convento, importante per il suo valore ambientale e paesaggistico, perché rappresenta uno dei rarissimi esempi rimasti di foresta relitta mediterranea, e la messa in opera dell’illuminazione pubblica della via di accesso al convento, attualmente illuminata solo in parte.

In una seconda fase il progetto potrebbe essere completato con la riqualificazione dell'area pubblica di fronte all'accesso al convento, con il ripristino delle zone lastricate e dell'acciottolato, il rifacimento della parte carrabile con calcestruzzo architettonico, il ripristino e la creazione di idonee pendenze per la regimazione dell'acqua piovana e il restauro di un’edicola votiva.

La piattaforma scelta per il crowdfunding è “Produzioni dal basso”, www.produzionidalbasso.com (progetto “Da un abbraccio a… un crowdfunding per Nicosia”), attraverso la quale è possibile ritirare le somme raccolte anche senza il raggiungimento dell’importo previsto e che permette di dare una ricompensa a chi partecipa alla raccolta. Si parte da donazioni di un minimo di 5 euro fino a un massimo di 250 euro. Queste le ricompense che sono state pensate: 5 euro, ringraziamento sulla pagina Facebook e sul Blog dell'associazione; 15 euro, opuscolo e borsa in tela di cotone; 30 euro, visita guidata a Nicosia; 60 euro, stampa fotografica in bianco e nero 50x50 cm su supporto rigido; 150 euro, cena suggestiva al convento; 250 euro, visita guidata, cena suggestiva al convento e pubblicazione "Nicosia. Storie, leggende, misteri". Ci sarà tempo fino al 1° luglio per partecipare alla campagna.

Solo uno sforzo condiviso e partecipato può trasformare il sogno di una comunità in realtà. Perché un progetto di crowdfunding è un progetto che parte dalle persone, nel quale le persone fanno la differenza e possono cambiare veramente le cose. Per maggiori informazioni: associazione Nicosia nostra  nicosianostra@gmail.com - pagina facebook associazione Nicosianostra - nicosianostra.blogspot.it

Accade in città

150 anni con il Verdi

il 26/06/2017
Il Teatro presenta la prossima stagione

Eliopoli Summer 2107

dal 23/06/2017 al 03/09/2017
Musica, personaggi e sport: il cartellone di Calambrone

Concerto all'alba

il 25/06/2017
La chitarra di Lorenzo Niccolini live in spiaggia

Steamcon, primo festival dedicato allo Steampunk

dal 23/06/2017 al 25/06/2017
Scrittori, fumettisti, scienziati, cosplayer

Ultime notizie da...

Amici del Gioco del Ponte

Gioco del Ponte: XXXI premio “Il Morione” a chi sfila meglio

Arci - Associazioni Ricreative e Culturali Italiane

Anziani al Gombo di San Rossore: come fare domanda

Ardsu - Azienda regionale per il diritto allo studio universitario

Contributi per iniziative culturali studentesche

Arma dei Carabinieri

Centro storico: arrestato uno spacciatore

Associazione Italiana Dislessia

Laboratorio estivo: metodologie di studio e lingua inglese

Bandi, corsi e concorsi

I colori del gelato: video pisano al concorso “Foodies Challenge”. Come votarlo

Camera di Commercio

Imprese pisane e industria 4.0: nuove tecnologie ancora poco usate

Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Internetopoli ha vinto il premio Forum PA

Coldiretti

Allarme siccità e caldo: il decalogo per combattere gli incendi

Comune di Cascina

Graduatorie asili nido entro il 30 giugno

Comune di Vecchiano

Contributi per per le bollette dell’acqua: come fare domanda

Consiglio Territoriale Partecipazione 5

27 giugno riunione del CTP5

CTT - Nord

26 giugno: sciopero Usb. Le fasce orarie garantite

Cus - Centro Universitario Sportivo

Il Rotary Club Pisa ha donato un defribillatore al Cus

Ferrovie dello Stato

Videosorveglianza attiva su tutti i treni Swing

Geofor

Lunedì 26 giugno possibili disagi alla raccolta rifiuti per sciopero

Guardia di Finanza

243° Anniversario della Fondazione del Corpo della Guardia di Finanza

Lari

Cronache del Castello dei Vicari: online il primo episodio

Lions Club

Donati 250 libri al centro culturale Fabrizio Manetti

Mc Donald's

I pisani contribuiscono al progetto per la ricostruzione di Arquata del Tronto

Metropolis produzioni

Cercasi attori per cortometraggio

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Polo Tecnologico di Navacchio

Una camera all-sky per il monitoraggio dei bolidi

Prefettura di Pisa

Limitazione al traffico sui ponti dello Scolmatore a Cascina e di Lugnano

Rete Farmacisti Preparatori

Settimana dello sportivo: colloqui personalizzati per promuovere l'attività fisica

Sport pisano

Redi trionfa nel suo ultimo incontro in piazza Vittorio Emanuele

Università di Pisa

Virginia Mamone vince il premio Springer per giovani ricercatori